Categorie
Avvisi

AVV ERASMUS

Dopo un colloquio con il prof. Franci ci è stato richiesto che ognuno degli studenti in mobilità scriva una certificazione qualora nel suo LA compaiano esami appartenenti all’anno successivo rispetto al proprio.

Nella suddetta bisognerà specificare i propri dati anagrafici, la propria matricola, il periodo e la sede della mobilità per poi citare testualmente che, onde evitare di non raggiungere il numero minimo di CFU, sono stati inseriti nel LA 1 o al massimo 2 esami dell’anno successivo.

Si ricorda che è possibile farlo a patto che non si abbiano esami arretrati da anni precedenti, che, nel caso presenti, dovrebbero avere l’assoluta priorità.

L’autocertificazione dovrà essere scritta personalmente da ognuno degli studenti e inviata al proprio rappresentante nel più breve tempo possibile.