Categorie
Avvisi

MODIFICA PREMIALITÀ PUNTEGGI DI LAUREA

FINALMENTE DOPO UN ANNO DI CONFRONTI SIAMO RIUSCITI A MODIFICARE IL PUNTEGGIO DI LAUREA!

L’associazione Studenti Medicina Salerno, con immenso orgoglio, è lieta di annunciare a tutti gli studenti del nostro CdL che, dopo un anno di confronti e battaglie in questo senso, siamo riusciti a modificare il Regolamento di Laurea, art. 15, sezione “Punteggio della Prova Finale”.

In particolar modo, vi abbiamo raccontato negli scorsi post, in quest’ultimo anno, le numerose proposte che abbiamo avanzato, alcune anche su suggerimento della componente studentesca.

Per ultimo, qualche giorno fa, vi abbiamo raccontato di come i nostri rappresentanti si siano astenuti sia in Consiglio Didattico che in Consiglio di Dipartimento segnalando le nostre numerose proposte sul tema.

Una delle maggiori cause di malcontento per noi studenti di Medicina e Chirurgia è proprio il regolamento didattico, che non ricompensa adeguatamente il percorso dello studente e, inoltre, risulta svantaggioso nel post-laurea, interferendo negativamente nelle graduatorie nazionali per i concorsi di specializzazione, spesso sconvolgendo i progetti di vita di molti di noi. Tutto ciò dà vita ad una grande discrepanza, dal momento che gli studenti laureati all’Università di Salerno si sono sempre distinti molto positivamente in graduatoria nazionale, nonostante un regolamento didattico meno vantaggioso rispetto alla gran parte dei regolamenti didattici d’Italia.

Il percorso non è stato facile, sono stati molti i no ricevuti dai rappresentanti SMS, anche se non è mai mancato l’ascolto, che finalmente ci ha portato al risultato di oggi. Riconosciamo che rispetto alle speranze iniziali si tratta di un piccolo cambiamento, tuttavia, viste le iniziali divergenze di vedute, rappresenta un grande punto di svolta rispetto ad un regolamento che ha svantaggiato molte persone anche nel post-laurea.

È, pertanto, da apprezzare l’Amministrazione del nostro Dipartimento (nelle figure del Direttore di Dipartimento, del Presidente del CdL e del PTA tutto) che, pur non condividendo alcune posizioni di noi studenti, ha fatto un passo avanti verso le nostre esigenze.

Le modifiche riguarderanno, come da titolo, la sezione premialità. In particolar modo:

⁃ Tutti gli studenti che si laureeranno in corso (comprese le sedute di Febbraio e Marzo) riceveranno 1,5 punti

Nel precedente regolamento, questi studenti avevano diritto a 1,5 punti in caso di laurea a Giugno/Novembre, 1 punto in caso di laurea a Febbraio/Marzo. Questa era una ingiustizia per chi non terminava i tirocini in tempo pur avendo finito gli esami e si ritrovava a rimandare la laurea. Inoltre, come sappiamo l’a.a. termina a Marzo dell’anno successivo: ciò significa che chi si laurea entro Marzo dovrebbe avere gli stessi diritti di chi si laurea entro Novembre; ora grazie all’intervento dei rappresentanti SMS li ha.

⁃ Gli studenti che non potranno andare in Erasmus, potranno (in alternativa ai 0,5 punti Erasmus) avere la possibilità di ottenere questi 0,5 punti partecipando ad attività di “Research Meeting” svolte presso il DIPMED UniSa.

Questo punto è per noi molto importante, infatti come sappiamo non è semplice partecipare a programmi di mobilità internazionale: le sedi non sono molte e ci sono delle spese che non tutti possono sostenere. In questo modo, questa premialità diventa più accessibile agli studenti e non perde dell’importanza caratteristica, ovvero la componente di ricerca internazionale.

Per quanto riguarda questo punto, i rappresentanti SMS hanno già preso contatti con la Professoressa Stellato con cui organizzeranno l’adesione a questi progetti assicurandosi che sia aperta, come d’accordi, a studenti del quarto, quinto e sesto anno.

Vi forniremo ulteriori informazioni in merito dopo aver sentito la Professoressa Stellato.

Considerando che con questo nuovo regolamento avremo 1 punto in più nella sezione premialità oggettivamente raggiungibile per tutti, ci riteniamo soddisfatti di questi primi cambiamenti. L’associazione SMS adesso inizierà a seguire l’iter di approvazione e messa in pratica delle modifiche del Regolamento di Laurea e vi aggiorneremo giorno per giorno svelandovi ulteriori dettagli.

NOTA BENE: la modifica del regolamento di laurea sarà portata in Senato Accademico nelle sedute tra Giugno e Luglio, dove il nostro Direttore di Dipartimento, il nostro Senatore Accademico ed i Rappresentanti del PTA e dei Ricercatori del DIPMED potranno vigilare sull’approvazione della proposta.

Il Regolamento sará valido a partire da chi si laureerà nel Giugno 2023!

Infatti, le modifiche portate in Senato Accademico riguardano l’anno accademico 2022/2023 e quindi varranno per chi si laurea in quell’anno accademico. Il regolamento dell’anno 2021/2022 è stato già approvato un anno fa e non può essere ulteriormente modificato, pertanto chi si laureerà da Giugno 2022 fino a Marzo 2023 (quindi nell’anno accademico 2021/2022) lo fará secondo il regolamento che è stato in vigore fino ad ora.

Restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento, sperando che la componente studentesca del nostro Dipartimento apprezzino il lavoro costante dei rappresentanti SMS ed il risultato raggiunto.

Di Luigi Falchetta

Associato Studenti Medicina Salerno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...